Regola il volume del mondo che ti circonda con gli auricolari Knops

Ho appena scoperto che hanno inventato degli auricolari per regolare il volume di… tutto ciò che ci circonda!
Niente batterie, niente fili che penzolano dalle orecchie. Gli auricolari non sono elettrici ma agiscono in modo fisico.
Trovo l’idea geniale nella sua semplicità e voglio condividerla.
Io, ad esempio, riesco a concentrarmi più facilmente se sono avvolto dal totale silenzio.
Magari per te non è così, ma…se tua nonna, con la tv a tutto volume, ti costringe ad ascoltare il Rosario per 10 ore al giorno; se hai desiderato, anche solo una volta, di silenziare tua suocera o, semplicemente, di abbassare i decibel di un concerto, allora continua a leggere.

Partiamo dall’inizio

L’idea risale a dicembre 2014, da parte di un gruppo di amici olandesi.
Tra il 2015 e il 2016, lavorano sul design degli auricolari per far combaciare comodità e funzionalità.

Nel 2017 cominciano a fare sul serio. Formano una società e registrano il nome del prodotto: Knops (“pulsante” in olandese).
Il 4 aprile avviano una crowdfunding (raccolta fondi da molti finanziatori) su kickstarter. Il 5 aprile, solo 24 ore dopo, hanno già raggiunto la somma richiesta per avviare la produzione degli auricolari: 30.000 €.
Il 4 maggio la loro ricerca fondi su kickstarter termina: hanno raccolto 258.707 € da poco meno di tremila finanziatori.

Knops: come sono fatti, come funzionano, come acquistarli

Auricolari Knops neri con zigrinatura in acciaio
Gli auricolari Knops

Gli auricolari hanno la forma di piccoli grammofoni.
Sono costituiti da una parte che va inserita nel condotto uditivo (come i normali auricolari) e da una parte esterna che occupa tutta la conca del padiglione.
La parte esterna, oltre a convogliare i suoni verso l’orecchio, serve ad impostare (mediante una rotellina zigrinata, che ricorda appunto quella per regolare il volume dello stereo) i nostri auricolari in una delle quattro modalità previste:

  1. La prima modalità è “nessun filtro“. Ci permette di ascoltare come se non avessimo gli auricolari, senza doverli rimuovere.
  2. La seconda opzione attenua i rumori delle grandi città.
  3. La terza scelta è quella indicata per attenuare i decibel durante un concerto.
  4. L’ultima opzione ci immergerà in un ambiente silenzioso, ideale quando siamo al lavoro o abbiamo bisogno di concentrarci.
Auricolari Knops, vari livelli di riduzione rumore
I vari livelli su cui è possibile impostare gli auricolari.

Esteticamente, gli auricolari sono gradevoli (per fortuna, visto che sono vistosi) ed è possibile scegliere tra due colori, bianco o nero, con la coroncina zigrinata in acciaio o placcata in oro.

Al momento, gli Knops devono ancora entrare in produzione, ed è possibile accaparrarseli soltanto tramite il sito di indiegogo, dove hanno aperto un’altra campagna di crowdfunding.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.